1930/1931, il calciomercato: Viola allena e gioca

Gli anni trenta iniziano con molti cambiamenti a livello societario, nuovo è il presidente, il senatore Pesenti (cioè l’Italcementi), nuovo è l’allenatore, l’ex juventino Viola che per la prima stagione, 30/31, gioca pure e gioca bene, in realtà è un ungherese italianizzato in un’epoca nella quale la scuola magiara è tra le primissime al mondo.

Leggi tutto

la copia dei contenuti è disabilitata. rivolgersi all'amministratore