Pro Lissone-Atalanta non giocata causa scoppio Prima Guerra Mondiale

Atalanta 1914/1915

30 maggio 1915 10a Promozione Lombarda girone finale 14/15

Centosei anni fa è in programma l’ultima giornata del Girone Finale al quale ci siamo qualificati dopo esser arrivati secondi nel Girone B.
Dobbiamo andare a Lissone sul campo del fanalino di coda anche se ormai il girone è deciso, l’ha vinto il Pavia.
Sei giorni prima però l’Italia è entrata nella Prima Guerra Mondiale e il Comitato Regionale Lombardo il 29 maggio con un comunicato ha proclamato la sospensione del campionato, atto più simbolico che altro mancando una sola giornata.
Il Comunicato si congeda peraltro dai “foot-ballers” (che sono semplicemente i calciatori) al grido di Viva l’Italia quindi l’atmosfera patriottica è evidente.
Si chiude così il nostro primo campionato e si apre una ben più drammatica gara sui campi europei (almeno per l’Italia, la guerra per le nazioni già impegnatevi è iniziata dall’agosto 1914).