Arezzo-Atalanta 1-1

6 aprile 1975 27a Serie B 74/75

Pareggio in Toscana in una mini serie positiva di tre giornate, due vittorie interne consecutive ci hanno riportato vicini alla zona promozione.
L’Arezzo è in zona retrocessione, infatti andrà in Serie C ma passa dopo sei minuti con un gol che negli spogliatoi gli atalantini considerano irregolare per una spinta su Andena.
Nella ripresa entra Rizzati, la squadra si mette a posto e pareggia con Musiello che riprende una corta respinta del portiere, subito dopo Cipollini para un rigore ma nel finale è Scala a farsene parare un altro procurato da Musiello.
Finisce in parità ed è probabilmente un punto perso ma siamo nei tre anni mediocri di Serie B quindi un pareggio fuori casa è comunque positivo, poco cambia per la classifica.

Giuliano Musiello sei gol nella Serie B 74/75