Atalanta-Palermo 2-0

Il rigore di Ganz

28 maggio 1995 36a Serie B 94/95

La quinta vittoria consecutiva ci mette in posizione di vantaggio nel rush finale, a fine partita saremo terzi con due punti di vantaggio sulla Salernitana che arriverà a Bergamo all’ultima giornata.
Con il Palermo l’uomo più pericoloso è sicuramente Chicco Pisani, dopo dieci minuti arriva solo davanti al portiere che lo stende, dentro o fuori, espulsione o no, i due dilemmi vengono risolti dall’arbitro rigore ma niente espulsione, Ganz trasforma con sicurezza.
La partita si mette bene, la controlliamo con sicurezza e il raddoppio di Fortunato con un rasoterra a fine primo tempo la chiude del tutto.

L’esultanza di Fortunato al secondo gol

La ripresa è noiosa, Pisani impazza si costruisce tre palle gol e le sbaglia tutte e tre, Pinato fa l’unico intervento della partita e più che altro si ascolta la radio per sentire come vanno le concorrenti.
Nel finale Fortunato si fa ammonire per inutili proteste, era diffidato e salterà l’ultima trasferta a Cosenza ma ci sarà sicuramente con la Salernitana, l’impressione è che la protesta più che inutile sia stata programmata.

Maurizio Ganz quattordici gol nella Serie B 94/95
Daniele Fortunato tre gol nella Serie B 94/95