Lecco-Atalanta 0-1

Lecco Stadio Rigamonti
1 ottobre 1961
7a Serie A 61/62

Settima di campionato, abbiamo otto punti e inseguiamo la capolista Inter a due lunghezze, loro hanno il derby e pure noi abbiamo un piccolo derby sul lago, a Lecco.
L’Inter perde, noi vinciamo con un gol del grande Maschio allo scadere del primo tempo e raggiungiamo i biscioni in testa alla classifica.
Siamo con la prima maglia, padroni di casa in maglia bianca con due righe orizzontali blu e celesti, molto simile alla nostra seconda maglia.
La partita è calda, noi siamo più della metà, circa diecimila su sedicimila spettatori, c’è un espulso lecchese che quasi spacca la testa con un calcio al futuro Maestro Favini, ci sono due rigori sbagliati, uno per parte e alla fine ci sono due punti per tornare capolista in condominio con l’Inter.
Sarà l’anno del sesto posto e di Maschio ai mondiali con la Nazionale, certo in Cile non sarà una bella esperienza.

Humberto Maschio undici gol nella Serie A 61/62