Atalanta-Empoli 1-1

Stadio Azzurri d’Italia 14 maggio 2000 34a Serie B 99/00

Abbiamo un buon vantaggio sul quinto posto e amministriamo nel finale, la partita con l’Empoli è rognosa e caratterizzata da due rigori inesistenti, uno per parte.

Il gol di Caccia

Il futuro atalantino Saudati se lo procura a fine primo tempo e l’ex Cappellini lo segna, dopo dieci minuti della ripresa pareggia Caccia (pure lui ex Empoli) e sempre Caccia a cinque minuti dal termine si procura un rigore altrettanto inesistente, Vava ordina che tiri Damiano Zenoni, nemmeno malissimo ma lento e il portiere Berti devia.

Il rigore parato a Damiano Zenoni

Finisce 1-1, la promozione matematica arriverà solo all’ultima giornata ma abbastanza in controllo.

Caccia pensieroso, un gol e un rigore procurato comunque
Nicola Caccia sedici gol nella Serie B 99/00

la copia dei contenuti è disabilitata. rivolgersi all'amministratore