Atalanta-Pescara 2-0

18 aprile 1976 29a Serie B 75/76

Quarantacinque anni fa arriva una vittoria pasquale con protagonista Gusto Scala che prima si procura il rigore trasformato da Mongardi quando mancano solo cinque minuti al termine del primo tempo e poi realizza in prima persona a metà ripresa mettendo in rete da pochi passi un tiro di Marmo respinto corto dal portiere.
Il Pescara non riesce a rendersi pericoloso nonostante il gran daffare di Bortolo Mutti davanti, finisce 2-0 e finiremo entrambe a metà classifica, l’anno successivo andremo insieme in Serie A.

Lucio Mongardi due gol nella Serie B 75/76
Augusto Scala quattro gol nella Serie B 75/76