Atalanta-Brescia 1-1

2 maggio 1976 31a Serie B 75/76

Quarantacinque anni fa mentre il Brescia lotta o tenta di lottare per la promozione noi siamo a circa metà classifica con qualche sguardo verso il basso per evitare sorprese.
Ormai in prima squadra giocano fissi Tavola e Fanna e si vede, proprio Fanna a metà primo tempo mette in porta Fanna che salta il portiere e segna, è il suo primo gol con la nostra maglia.
Primo tempo tutto atalantino, il duello tra le due coppie emergenti, Tavola-Fanna contro Beccalossi-Altobelli è vinto nettamente dai giovani nerazzurri.
I biancazzurri (anzi i rossi in questa occasione) pareggiano però subito a inizio ripresa, Altobelli segna ma in effetti approfitta solo di una vaccata del portiere Meraviglia che si fa scappare un pallone in un rimpallo tra lui, il presidente Percassi e Altobelli, la sfera rimane lì e l’attaccante bresciano la tocca, nemmeno tanto bene, in rete, Mongardi cerca di salvare ma la spinge dentro del tutto.
Pareggio inaspettato e finisce così, a fine partita i numerosi tifosi bresciani (sono in ottomila circa) sfollano contenti del punto che li tiene in corsa, nessun tipo di incidente solo qualche sfottò a riprova del fatto che la “rivalità” è stata inventata più che altro nelle discoteche di confine a fine anni ottanta.

Pierino Fanna due gol nella Serie B 75/76