Atalanta-Piacenza 2-0

Mutti esulta sotto la Sud dopo il gol

2 maggio 1982 30a Serie C1 Girone A 81/82

Mancano cinque giornate al termine e, dopo quattro pareggi consecutivi, torniamo a vincere, dopo cinque minuti Mutti salta più alto del suo difensore e incrocia di testa per il gol del vantaggio andando poi a esultare sotto la Sud.

Il gol di Mutti
Il gol di Mutti anche disegnato da Manfredotti

A dieci dal termine raddoppia Eziogol al suo primo gol in campionato, Bertuzzo, entrato al posto di De Bernardi infortunato da meno di dieci minuti, su cross di Foscarini esplode il mancino al volo e non perdona.

Il raddoppio di Bertuzzo (fuori quadro)


Negli spogliatoi Ezio conferma il suo attaccamento alla maglia e ai tifosi dedicando il suo gol a un ragazzo della Nord scomparso in un incidente stradale e ricordato sotto la curva da una corona di fiori.

Siamo in testa alla classifica con un punto sul Monza e due sul Modena, siamo ora attesi da due trasferte consecutive in Veneto e dobbiamo accelerare per vincere il campionato e tornare in B.

Bortolo Mutti sedici gol nella Serie C1 Girone A 81/82
Ezio Bertuzzo tre gol nella Serie C1 Girone A 81/82