Atalanta-Roma 1-1

4 ottobre 1953 4a Serie A 53/54

Quarta giornata e finalmente arriva il primo punto del campionato, lo strappiamo alla Roma in una battaglia sotto la pioggia, campo in condizioni comunque accettabili vista la quantità di acqua caduta dal giorno prima.
L’inizio è atalantino, Annovazzi e Rasmussen impegnano il portiere romanista, solo un’occasione per la Roma ma è bravo Albani.
A fine primo tempo andiamo in vantaggio con Rasmussen, il suo diagonale deviato da un difensore cambia traiettoria e spiazza il portiere, siamo nel 1953 e quindi è autorete.

A inizio ripresa l’immediato pareggio romanista, un rasoterra da fuori area sorprende Albani,

A questo punto entrambe le squadre tentano di vincerla, si alternano le occasioni ma il punteggio non cambia più.
I seimila presenti applaudono il primo punto del campionato e la prestazione, ottima specialmente quella del terzino Corsini elogiato anche dalla stampa romana (curiosamente il futuro allenatore anni dopo andrà proprio alla Roma).
Curioso episodio proprio nell’ultimo minuto, un rinvio della difesa romanista esce dal campo, la palla va a incastrarsi tra gradini della scalinata e ci vuole un “aitante giovanotto” (come testualmente riportato dalla stampa il giorno dopo) per disincastrarla e permettere di arrivare a fine partita (si presume ci fosse a disposizione almeno un altro pallone).