Atalanta-Taranto 2-0

13 febbraio 1977 20a serie B 76/77

Prima di ritorno, una delle tante vittorie interne del 76/77, partita non bella e il pubblico si lamenta (eh si anche in questa stagione che tutti ricordiamo come storica).

Azione d’attacco nel primo tempo in area tarantina

Dopo un difficile primo tempo a inizio ripresa Rocca tocca una punizione dal limite a Gusto Scala che infila con un rasoterra a fil di palo.

Il gol di Scala…
…anche da altra angolazione, si vedono Rocca Bertuzzo e appunto Scala che ha appena calciato, sullo sfondo lo striscione di Rinascita Nerazzurra

Il raddoppio allo scadere con il contestato Chiarenza, alla sua unica marcatura in questo campionato, contropiede e gol in diagonale.

Il gol di Chiarenza, la palla in rete e lui che sta già partendo verso la Gradinata

L’attaccante prima fischiato perde la testa, va a esultare arrampicandosi sulla rete di recinzione della gradinata e ferendosi alla mano sul filo spinato.
E’ un ricordo indelebile di chi c’era, forse al di là della vittoria comunque importante per tenere a portata la zona promozione, siamo quinti a tre punti da quattro squadre che comandano a pari merito: è ancora presto per lanciare la volata promozione che poi arriverà solo agli spareggi.

Augusto Scala cinque gol nella Serie B 76/77
Vincenzo Chiarenza un gol nella Serie B 76/77