Atalanta-Arezzo 2-0

La Nord festeggia l’ingresso in campo

13 maggio 2006 40a Serie B 05/06

Quindici anni fa si festeggia la Serie A matematica conquistata la settimana prima a Catanzaro ma si vuole pure vincere il campionato, la rivalità con il Catania, specie dopo la partita di Bergamo, è molto accesa.
L’Arezzo è appena sotto la zona playoff e dovrebbe avere più motivazioni ma la partita la facciamo noi e dopo due minuti del secondo tempo un colpo di testa di Adriano sblocca il risultato.

Il gol di Adriano

Solo Floro Flores nei toscani ci prova ma è bravo pure il toscano che difende la nostra porta, cioè Ivan messo in campo come giusta ricompensa dopo una stagione da secondo di Calderoni.

La corsa sotto la Nord

Quando mancano due minuti al termine un contropiede del cobra Soncin chiude la partita anche se nel recupero l’arbitro concede un rigore agli ospiti ma il toscano più bravo è ancora Ivan che lo para.

Bandierine e bandieroni

Finisce nel tripudio generale anche se i festeggiamenti maggiori sono programmati dopo l’ultima partita di campionato con il Modena.

Adriano Da Silva un gol nella Serie B 05/06
Andrea Soncin sette gol nella Serie B 05/06