Atalanta-Como 1-1

Atalanta 1923/1924

Monza Campo Via Ghilini 2 dicembre 1923 7a Seconda Divisione Nord Girone B 23/24

Si gioca a Monza in campo neutro, abbiamo il campo squalificato, la tifoseria tanto tranquilla non è neppure cento anni fa.
Tre settimane prima con il Saronno l’arbitro (che poi era un giocatore dell’U.S. Milanese) a fine partita era stato salvato dalla Milizia Nazionale (più o meno la polizia) a stento, portato in uno stabilimento vicino (siamo ancora alla Clementina) fatto uscire travestito, portato in auto alla stazione e fatto salire sul treno per Treviglio.
Tutto questo non era bastato, alla stazione di Treviglio era stato beccato e picchiato, doveva aver diretto veramente male, risultato: due giornate di squalifica al campo, 300 lire di multa e l’obbligo per l’Atalanta di espellere i soci protagonisti dell’aggressione (che verranno pure denunciati penalmente dall’arbitro).
Dopo aver giocato e perso a Treviglio con la Juventus Italia ora a Monza scontiamo la seconda giornata di squalifica fermando comunque la seconda forza del campionato, andiamo pure in vantaggio con Moretti ma il Como pareggia dopo tre minuti, finisce in pareggio.

la copia dei contenuti è disabilitata. rivolgersi all'amministratore