Atalanta-Fiorentina 1-1

Atalanta 1965/1966

Stadio Comunale
5 settembre 1965
1a Serie A 65/66

Siamo a inizio settembre ma è già la prima di campionato, nel 1966 ci saranno i mondiali inglesi e il campionato inizia in anticipo, è l’esordio in Serie A di un diciottenne Beppe Savoldi.
Il nuovo allenatore Puricelli durerà solo sei giornate, verrà ricordato più che altro per la curiosa abitudine di far bere champagne ai giocatori nell’intervallo, Puricelli era un ex attaccante molto forte di testa e per lo champagne aveva una vera e propria predilezione.
A Bergamo però ci sarà poco da brindare, dopo tre pareggi e tre sconfitte nelle prime sei partite Puricelli lascerà il posto alla vecchia bandiera nerazzurra Angeleri.
L’esordio in effetti non è brutto, Danova a metà ripresa pareggia il gol viola siglato da De Sisti nel primo tempo e finisce in parità contro una big dell’epoca, la Fiorentina arriverà quarta e noi ci salveremo grazie soprattutto alla difesa.

Giancarlo Danova cinque gol nella Serie A 65/66