Atalanta-Genoa 1-1

Il gol di Perani

13 aprile 1958 28a serie A 57/58

Quinta partita utile consecutiva alla ricerca di una salvezza che non arriverà, sul campo arriveremo penultimi e dovremmo spareggiare con la seconda della Serie B, ma per l’illecito (poi revocato un anno dopo) di Padova saremo retrocessi all’ultimo posto.
Con il Genoa si gioca sotto una notevole pioggia, il giovane Perani ci porta in vantaggio a mezzora dal termine ma dopo tre vittorie consecutive stavolta non teniamo il vantaggio, i rossoblu pareggiano a un quarto d’ora dal fischio finale e finisce 1-1.
Perani sarà il miglior marcatore stagionale insieme all’argentino Conti, entrambi con sei gol, entrambi non sono attaccanti puri e questo spiega abbastanza la retrocessione.
Il ragazzo di Ponte Nossa andrà poi al Bologna e diverrà una bandiera per i felsinei.

Marino Perani sei gol nella Serie A 57/58