Atalanta-Leicester 5-3

Atalanta 1971/1972

4 giugno 1972 2a Torneo Anglo-Italiano 71/72

Due giorni dopo la rimonta con il Sunderland ospitiamo il Leicester (si giocano due partite casalinghe consecutive per ottimizzare i viaggi delle squadre ospiti).
Mentre il Sunderland è una squadra della seconda serie inglese, di alta classifica ma sempre della Second Division, il Leicester è più o meno come noi, squadra da mezza classifica in First Division (il vecchio nome della Premier League).
In ogni caso si ripete l’inizio negativo, il primo tempo si chiude sullo 0-1, inizia la ripresa e inizia pure l’impazzimento, nel primo quarto d’ora ci sono tre gol, pareggiamo, torniamo sotto e ripareggiamo, siamo sul 2-2 a mezzora dal termine, Magistrelli ha fatto doppietta ma non ha intenzione di fermarsi.
Il gol del nostro primo vantaggio è di Bianchi, negli ultimi cinque minuti riparte l’impazzimento, pareggiano gli inglesi ma Magistrelli fa un’altra doppietta, cioè fa poker e noi facciamo tombola, cioè vinciamo 5-3, dopo due giornate dominiamo la classifica delle squadre italiane con dodici punti, ricordiamo che viene assegnato anche un punto ogni gol fatto.
Anche se è un torneo minore Sergio Magistrelli entra nella nostra storia come autore di un poker, per sapere chi sono gli altri pochissimi atalantini ad averlo fatto non avete che da andare in “Numeri” sezione “Triplette e Poker”.

Sergio Magistrelli cinque gol nel Torneo Anglo Italiano 71/72
Ottavio Bianchi un gol nel Torneo Anglo Italiano 71/72