Atalanta-Milan 0-0

Pizzaballa in presa alta

8 maggio 1966 32a Serie A 65/66

Cinquantacinque anni fa, quando mancano tre giornate al termine, fermiamo il Milan sul pari a reti bianche, per la verità non segniamo un singolo gol nelle ultime quattro partite, per fortuna sono tre 0-0 e una sola sconfitta a Foggia.

Un tiro innocuo milanista, ovviamente le poche foto esistenti sono tutte di pseudo azioni rossonere, ma siano noi ad avere avuto molte occasioni

Davanti facciamo una terribile fatica, siamo il terzultimo attacco del campionato, fortunatamente la difesa tiene perché in gol vanno in cinque giocatori soltanto, Nova ne fa 8, Hitchens 6, Danova 5, Pesenti 3 e Mereghetti 2, fine.
In effetti in questo caso la partita la facciamo noi, anzi la dominiamo, il portiere milanista para tutto e qualcosa in più mentre Pizzaballa non è praticamente impegnato.

Rivera al tiro in una delle rare azioni milaniste

Rivera viene annullato dalla marcatura di Casati e si becca una notevole salva di fischi per dei falli di frustrazione, Hitchens e Danova vanno vicinissimi al gol ma finisce a reti bianche, questa volta l’attacco non ha deluso (pur non segnando come è accaduto esattamente nella metà delle partita disputate, siamo rimasti a secco in 17 delle 34 giornate) i ventimila spettatori che applaudono la squadra.