Atalanta-Parma 1-1

Capitan Leoncini a inizio partita con il capitano parmense

2 giugno 1974 36a Serie B 73/74

Mancano tre giornate al termine di un mediocre campionato, siamo a metà classifica, il Parma è poco più su, in effetti poi a fine campionato ci salviamo per due punti ma con sei squadre in mezzo.
Tanti pareggi, sconfitte e vittorie quasi tutte per 1-0, insomma l’elogio della mediocrità, spicca solo Scirea alle sue ultime partite in maglia nerazzurra, Heriberto Herrera lo fa sganciare da libero moderno (molto per l’epoca) e contribuisce a lanciarlo del tutto.

Con il Parma prendiamo gol subito dopo cinque minuti, pareggia capitan Leoncini prima della mezzora e basta così, uno dei tanti pareggi.
L’anno successivo ci sarà in effetti lo scambio tra Bonci e Rizzati ma la produzione offensiva non ne avrà gran vantaggio.
La particolarità consiste nell’unico gol di capitan Leoncini con la nostra maglia, 111 presenze in tre campionati, i primi due molto positivi, ancora due partite e Leo lascerà il calcio giocato, a trentacinque anni, per diventare allenatore in seconda dell’Atalanta.

Gian Franco Leoncini un gol nella Serie B 73/74