Atalanta-Venezia 6-0

14 aprile 1935 23a Serie B Girone B 34/35

Torniamo a vincere dopo quasi due mesi.
E’ uno scontro diretto per la salvezza, infatti per rimanere nella serie cadetta bisogna arrivare nelle prime otto, l’esperimento dei due gironi finisce dopo due stagioni e la Serie B torna a girone unico.
Tre gol per tempo, apre Biassoni poi Sanero e Casati, nella ripresa Locatelli Candiani e chiude Sanero che fa pure doppietta.
Sanero, nato curiosamente nel 1907, era arrivato dalla Juve anni prima dimostrandosi attaccante continuo (con 42 gol in 5 campionati è il secondo miglior realizzatore in Serie B dopo Panzeri).
Il terzo gol per altre fonti viene assegnato a Candiani che finta sul tiro di Casati, all’epoca è difficile capire se c’è stato il tocco oppure no, non è così importante, il set è comunque nostro.

Vittorio Casati un gol nella Serie B Girone B 34/35
Ugo Locatelli cinque gol nella Serie B Girone B 34/35
Renato Sanero tre gol nella Serie B Girone B 34/35