Atalanta-Inter 1-0

10 maggio 1987 29a Serie A 86/87

E’ la penultima di campionato, dobbiamo vincere per non retrocedere e infatti vinciamo dominando abbastanza una deludente Inter che comunque è seconda a tre punti dal Napoli quasi campione per la prima volta.

L’entrata in campo

Il gol decisivo è un rimpallo a tre tra Zenga, Ferri e Francis, ufficialmente negli annali risulta autorete di Ferri anche se in questa occasione l’inglese disputa una delle sue migliori partite in maglia atalantina.

Palla in rete Francis esulta

Dopo tante occasioni nostre l’Inter ha un minimo di reazione nel finale e per una volta Magrin decide la partita non segnando ma salvando sulla linea un colpo di testa di Bergomi dopo una vaccata in uscita di Piotti.

Baresi Stromberg e Progna

Finisce 1-0 e abbiamo ancora novanta minuti per sperare almeno in uno spareggio, sarà l’invasione della speranza di Firenze della domenica successiva.