Atalanta-Torino 0-0

Atalanta 1965/1966 (nella foto si vede bene dove terminava la Nord)

22 maggio 1966 34a Serie A 65/66

Cinquantacinque anni fa è l’ultima giornata, Catania e Varese sono già retrocesse ma per la terza squadra è bagarre e noi ci siamo in mezzo.
Dal basso la classifica vede Spal e Sampdoria a 27 noi con Torino e Cagliari a 28 Lazio e Foggia a 29.
La domenica precedente a Foggia abbiamo perso nel finale lo scontro diretto anche perché siamo rimasti in dieci per un infortunio a Nodari (i cambi ancora non esistono) e i pugliesi ci hanno superato.
All’ultima c’è proprio lo scontro diretto con il Toro e finisce in un pareggio con una partita praticamente non giocata in attesa degli altri risultati, sotto di noi la Spal pareggia e perde la Sampdoria a Torino con la Juventus, è lei la terza retrocessa.
Il pubblico atalantino prend male l’ultima esibizione ma l’allenatore Angeleri non le manda a dire, spiace salvarsi tra i fischi ma il punto era troppo importante, mesi prima la situazione era talmente brutta che pare assurdo ora risentirsi per una salvezza comunque conquistata.