Monza-Atalanta 1-1

20 febbraio 1977 21a Serie B 76/77

Ricordo indelebile, la mia prima trasferta in assoluto (con i Commandos o forse gli Ultras, si partiva dal Palazzetto).
Siamo in oltre quattromila quindi praticamente giochiamo in casa o quasi, nella nostra curvetta o meglio gradinata o meglio bugigattolo non ci sta più nemmeno un uovo, sono sold out pure tutti gli alberi sovrastanti.

Nella nebbiolina andiamo in svantaggio a fine primo tempo proprio sotto (o davanti vista l’altezza) di noi con un errore di Pizzaballa che si fa sfuggire un pallone messo in rete da Sanseverino.

L’imprendibile Fanna, sullo sfondo Tavola, (i monzesi hanno il numero anche sulla spalla)

Pareggio di Fanna a metà ripresa anche questo davanti a noi ovviamente, gran diagonale sul primo palo e crollo definitivo della nostra muraglia umana, dall’ultimo gradino mi ritrovo alla rete di recinzione.

Stacca Tavola, dietro di lui Scala, a sinistra Mei

Finisce così e rimane pure il ricordo di aver visto di persona Bruno Pizzul fuori dallo stadio (me lo ricordo altissimo) presente per la cronaca di “un tempo di una partita di Serie B” in onda sul secondo canale alle 18.15 (in bianco e nero mentre “un tempo di una partita di Serie A” sul primo canale alle 19 inizia a essere a colori).

Piero Fanna cinque gol nella Serie B 76/77