Parma-Atalanta 1-2

18 maggio 1975 33a Serie B 74/75

Quarantacinque anni fa arriva la prima (e unica) vittoria esterna della stagione.
Il Parma è avviato verso la retrocessione, la giornata è caldissima, a fine primo tempo lo scatenato Rizzati (amatissimo ex parmense festeggiato con mazzo di fiori e caldi applausi) viene anticipato da un difensore con il pugno mentre sta per colpire di testa in tuffo.
Rigore indiscutibile, trasforma Vernacchia, primo tempo chiuso sul nostro vantaggio.
Nella ripresa l’ex Bonci cerca in rigore in ogni modo e lo trova a metà tempo, probabilmente non c’era comunque lo trasforma per il pareggio.
A tre dal termine però una grande azione di Mastropasqua libera Vernacchia in area per il gol vittoria e pure per la personale doppietta.
Ormai la zona promozione è troppo lontana, arriveremo sesti e sarà il risultato migliore dei tre anni mediocri di B a metà anni settanta.

Raffaello Vernacchia sei gol nel 74/75