Pescara-Atalanta 0-0

28 ottobre 2012 9a Serie A 12/13

E’ l’anno del -2, un pareggio a Pescara, gli abruzzesi arriveranno ultimissimi e staccati, noi ci salveremo agevolmente.
Dominiamo il primo tempo ma non segniamo anche perché un giovane Perin vola ovunque.
A inizio ripresa rimaniamo in dieci per un secondo giallo assurdo a Peluso (assurdo il primo non il secondo) e rischiamo di prendere gol è bravissimo Consigli in due occasioni, è prodigioso Manfredini a porta vuota ma nel finale potremmo vincere, Brivio prende un palo con un terrificante rasoterra da almeno trenta metri.
Finisce 0-0 e viste le circostanze va bene così.