1964/1965, il calciomercato (seconda parte): Battaglia persa

Torna al Catania l’attaccante Calvanese, viene in qualche modo sostituito dal prestito dalla Juventus del brasiliano Battaglia che due anni prima avevamo cercato di prendere.
Sarà una totale delusione, sei partite zero gol e due espulsioni per fallo di reazione, un record.
Alla seconda espulsione Tentorio non ci vede più e lo mette fuori rosa.

Leggi tutto

la copia dei contenuti è disabilitata. rivolgersi all'amministratore