1987/1988, il calciomercato: Fortunato e Nicolini

Come sei anni prima dopo una brutta retrocessione Previtali e Bortolotti cambiano tutto, via tutto lo staff tecnico, via addirittura l’accompagnatore Passirani cambiano anche i giocatori ma paradossalmete meno rispetto al resto.
Arriva mister Mondonico che scriverà poi la nostra storia, l’ex allenatore del Como chiede la conferma di Stromberg nonostante le critiche e le perplessità e la ottiene, ovviamente anche Glenn diverrà una leggenda atalantina.

Leggi tutto