Anconitana-Atalanta 0-3

Ancona Campo Piazza d’Armi
20 novembre 1927
8a Prima Divisione Nord Girone A 27/28

Prosegue la serie positiva iniziale (d’altra parte perderemo una sola partita su diciotto) e prosegue la serie delle vittorie, questa è la quinta consecutiva.
Curiosamente è uno scontro in famiglia, l’Anconitana è allenata dal fratello del nostro allenatore ungherese Payer (chiamato Payer I mentre l’altro Payer II).
Per rimanere in ambito famigliare abbiamo in campo una coppie di fratelli, i Perani, dei tre Cornolti c’è solo il più forte, Giacomo.
Il campo è in buone condizioni, passiamo dopo un quarto d’ora con un’azione personale di Perani I (per forza, l’altro Perani è il portiere) che segna mentre terzino e portiere si ostacolano a vicenda.
A metà secondo tempo il raddoppio, Bonardi stoppa un lungo cross e segna, partita quasi chiusa.
Il terzo gol è di Buschi con un tiro però deviato, per l’epoca è autorete.
Finisce 0-3 tranquillamente, la critica locale non è particolarmente entusiasta anzi, vista la debolezza della squadra locale, penultima, si pretendeva qualcosa in più a livello di prestazione.
Rimaniamo comunque largamente in testa con quattro punti sul Venezia, d’altra parte domineremo il campionato in lungo e in largo.

Aldo Perani dodici gol nella Prima Divisione Nord Girone A 27/28
Eridio Bonardi undici gol nella Prima Divisione Nord Girone A 27/28