Atalanta-Spal 2-1

Atalanta 1935/1936

Stadio Brumana
19 aprile 1936
29a Serie B 35/36

Non è un grande campionato, torniamo a vincere dopo due mesi e ci salviamo per poco, retrocedono ben sei squadre su diciotto.
Con la Spal è scontro diretto, come tante volte sarà in futuro, sblocca Cominelli alla seconda stagione della sua lunghissima storia atalantina (la sua ultima stagione sarà la 48/49).
Raddoppia Longhi a fine primo tempo, accorciano gli spallini a inizio ripresa con Bolognese poi è un assalto alla nostra porta, teniamo grazie alle parate di Bonetti che il giorno dopo viene celebrato come migliore in campo, ottima la prova anche dei due terzini e del centromediano, Signorini, Simonetti e Barcella ma il portiere nerazzurro è stato davvero prodigioso, grazie a lui la salvezza ora diventa possibile.
L’autore del gol spallino, Bolognese, l’anno successivo verrà proprio a Bergamo e anche con il suo (piccolo, tre gol) contributo andremo per la prima volta in Serie A.

Severo Cominelli cinque gol nella Serie B 35/36