Monza-Atalanta 1-1

24 maggio 1970 35a Serie B 69/70

Quasi tutta l’attenzione è sugli imminenti mondiali messicani, per noi però mancano quattro giornate al soffertissimo campionato di Serie B 69/70, dopo la retrocessione della precedente stagione abbiamo sbagliato quasi tutto e ora dobbiamo lottare per evitare la seconda retrocessione in Serie C (dopo quella del 32/33 dalla quale siamo stati fortunatamente ripescati).
Il Monza di Gigi Radice, come altre volte avverrà, sta lottando per la promozione in A e, come altre volte, la fallirà.
Il pronostico è quindi tutto per i padroni di casa ma le occasioni clamorose sono per noi nel primo tempo, tutte sprecate e a metà frazione un sciocco fallo di Sironi in area provoca il rigore del vantaggio monzese.
Il pareggio nella ripresa con un gran gol di Cattaneo (che per un momento torna l’attaccante che tutti speravamo di aver preso a inizio stagione) che gira al volo sotto la traversa fulminando il futuro portiere del Torino Castellini.
A questo punto il Monza si butta in avanti e il portiere De Rossi ci mette la firma con tre grandi interventi, probabilmente il pareggio alla fine è il risultato giusto, un altro passettino verso la salvezza.

Giuseppe Cattaneo cinque gol nella Serie B 69/70